Domenica in versi. Aria nelle tasche

Lascia un commento
Fotografia, Poesia

Aria nelle tasche

Era una di quelle giornate che si trasformano.
Giornate di sole e di vento.
Quelle che sembrano perfette.
Perfette per camminare tra le strade della città
tra pensieri ariosi.
Il vento giocava con l’acqua
e disegnava correnti impreviste
cancellava e riprovava nuove figure.
Lo stesso vento che rimodellava i miei pensieri
scuotendo i fondi torbidi per rimescolare e diluire
di ansia la mia serenità immobile.
Così, senza neanche accorgermene
si velava il mio sguardo e
il freddo fermava la penna nella mano
quasi a dirle di fermarsi
che tanto presto
i fili d’erba sarebbero tornati a sorridere.
Lasciare fumare l’ultima sigaretta al vento
per offrigli la mia malinconia.

Il testo e l'immagine © Valentina Pisciotta Vincenzo
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...