Domenica in versi. Flânerie

Lascia un commento
Fotografia, Poesia

Flânerie

Si perdevano distrattamente le parole tra i suoi pensieri
che camminava per strada come fluttuando
portata dai passi della gente
dalle insegne luminose dei negozi
da profumi appena percepiti.
Attraversata dagli sguardi
li prendeva in prestito
per fare un giro su anime sconosciute
lasciando in pegno il brillio fulmineo
di un sorriso.
Solo quando si dimenticava del fardello dei suoi pensieri
aveva la sensazione di vivere davvero
quando li appoggiava all’incrocio di due strade, e poi via
prendeva i brividi in tasca al cappotto
e li spargeva nell’aria lasciandoli brillare
solo per il piacere di vedere le cose
risplendere

Il testo e l'immagine © Valentina Pisciotta Vincenzo
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...