Linguaggi d’arte. Pioggia invernale

Lascia un commento
Arte

Pioggia_Invernale

Soffia il vento da pertugi lontani
e gli spifferi della mia finestra
portano il buio della pioggia dentro la stanza, triste e laconica.

Il dì è di festa al rintocco delle campane:
impercettibile infinitezza di un sentimento malato.

Emaciata la vacca stira la coda e spinge le mosche
sulle scevre strade
e rocce e mare e arida terra.

Non piove e non ride, un albero di albicocche:
tutte marce, tutte morte.

Ilaria D’Ambrosi
Pensieri erranti

tecniche miste su tela © IlaDam
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...