Massimiliano Fanni Canelles. Con @uxilia a sostegno delle donne in Sri Lanka

Lascia un commento
Società e Territorio

Lo Sri Lanka è un Paese che solo recentemente ha trovato il proprio equilibrio sociale e come tale presenta ancora alcune difficoltà dovute agli anni di forte instabilità politica e al disastro lasciato dallo tsunami che colpì il paese nel 2004. A sostegno della popolazione, soprattutto delle donne tamil e degli ex bambini soldato, @uxilia promuove un programma di interventi a favore della pace e dello sviluppo, impegnandosi attivamente in una serie di iniziative mirate all’empowerment femminile. Attraverso i progetti di micro imprenditoria femminile, avviati in Sri Lanka nel distretto di Batticaloa, e ai corsi di formazione professionale all’interno del Centro Polivalente di Educazione ed Orientamento l’organizzazione ha fornito una soluzione concreta per combattere le condizioni di emarginazione sociale e di povertà.

Le attività di micro credito che @uxilia conduce in Sri Lanka da oltre dieci anni, generano lo sviluppo delle micro imprese, la produzione di cibo e l’emancipazione delle donne coinvolte. “@uxialia vuole dare la possibilità alle donne di riuscire a emanciparsi, partendo dalle micro imprese per produrre alimenti destinati all’esportazione nei paesi occidentali.” spiega Massimiliano Fanni Canelles, Presidente di @uxilia Onlus “Nel nostro centro, il Vocational traning center, insegniamo alle donne come sviluppare le loro capacità imprenditoriali per incrementare la vendita di una serie di prodotti locali quali gli anacardi, il cocco o i derivati dal latte di capra. Questo meccanismo porta le madri di famiglia a essere produttrici di reddito, uscendo da uno status per ricoprire un ruolo importanti all’interno del nucleo famigliare stesso, mettendole cioè nelle condizioni di poter investire nell’educazione scolastica e negli interventi sanitari.”

Le attività di cooperazione internazionale promosse da @uxilia sono un intervento concreto a favore di tutte le comunità svantaggiate. Attraverso la collaborazione e la solidarietà delle società con maggiori risorse e avvalendosi dei finanziamenti stanziati per le attività e i progetti di sviluppo, l’organizzazione è riuscita a entrare all’interno dei tessuti sociali ridefinendo il ruolo della donna in varie e differenti realtà territoriali. L’impegno e la sfida di @uxilia si sviluppano in Paesi come l’Afghanistan, il Brasile, l’India, l’Iraq, il Libano, la Palestina, la Siria, il Nepal oltre in Sri Lanka, dimostrando che la cooperazione internazionale è determinante per la soluzione delle problematiche globali e la promozione dei diritti umani.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...