Sergei Tchoban, questa è la Russia

Lascia un commento
Architettura

Quando ho parlato con Sergei Tchoban, l’architetto progettista del Padiglione Russia in Expo, mi hanno colpito due cose. La prima è stato l’affetto, fermo e impenetrabile, con cui quest’uomo parlava del legame con le tradizioni della sua patria, la seconda l’impulso creativo che ha mosso lo studio Speech, guidato da Tchoban, a progettare questo edificio.

Sergei Tchoban progetta un percorso espositivo che assume le pendenze del paesaggio collinare russo, snodato attraverso una fitta vegetazione che richiama la ricchezza delle foreste nel cuore della Russia. Ma non solo, la forma della struttura di Tchoban riflette lo stile dei padiglioni presenti alle precedenti esposizioni e ne esalta gli elementi saliente. Questa rielaborazione, tutt’altro che scontata, è contenuta in un edificio simbolico in cui sono riconoscibili le caratteristiche russe.

Il Padiglione Russia insiste su un lotto piccolo e dalla forma a L, nei limiti spaziali e nel dialogo con gli edifici vicini esce la creatività di Tchoban, il quale parte proprio da queste limitazioni per realizzare il progetto. Il padiglione russo è un perfetto esempio di architettura contemporanea: un’architettura che non può più essere imponente, ma espressiva; un’architettura che non può più essere una “scultura” da ammirare, ma una struttura definita per essere un luogo accogliente e allo stesso tempo capace di creare contrasti.

Nelle immagini mostrate e commentate dall’architetto Sergei Tchoban ho trovato la Russia costruita intorno alla colta San Pietroburgo. Nei disegni sognanti e negli schizzi, la freddezza scrutatrice di una nazione lontana, asserragliata e protetta dall’abbraccio forte della propria identità.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...