Un viaggio a Nouméa per scoprire il vento

Lascia un commento
Architettura

Durante la cerimonia di inaugurazione del Centro Culturale Jean-Marie Tjibaou di Nouméa, in Nuova Caledonia, si celebra la memoria del leader indipendentista della comunità Kanak Jean-Marie Tjibaou assassinato nove anni prima durante le guerre di indipendenza dal dominio francese.

Non è quindi un caso che il Centro riproponga l’organizzazione del villaggio e le forme delle dimore della tribù Kanak. Nel complesso architettonico di Nouméa, Renzo Piano congiunge la tecnica del vecchio continente alla tradizione popolare per integrarsi con l’ambiente circostante.

Il Centro Culturale è costituito da dieci “capanne”, differenti solo per dimensioni, che ricalcano il sistema urbanistico di tre villaggi locali collegati tra loro da un percorso cerimoniale, del tutto simile al percorso panoramico progettato da Piano rivolto verso la Baie de Tina di Nouméa. La ricerca culturale e dell’identità delle popolazioni del Pacifico meridionale è ribadita da tripartizione dei locali del centro culturale che, rispecchiando l’organizzazione gerarchica della società tribale.

Ora entra in gioco il vento. Le pseudo capanne realizzate da Piano sono rivestite di un guscio ligneo curvo traforato, quindi permeabile all’aria, che lambito dai venti calmi della laguna lascia vibrare i listelli di legno iroko (ideale per scongiurare le marcescenze e per sopportare la forza dei venti) creando un delicato e armonico fruscio simile a quello delle fronde degli alberi.

Alla vista dell’oceano, calmo e brillante sotto i raggi del sole, con il leggero sibilo delle doghe in legno pizzicate dal vento, mi sento un tutt’uno con la natura e parte di un progetto vivo e in evoluzione. Nessun suono prodotto dalle tecnologie più avanzate potrà mai riprodurre il sussurro del vento. Quella al Centro Culturale di Nouméa è una sensazione impalpabile e trascendentale percepibile solo lì, tra la fitta vegetazione e l’oceano.

© UltraPanavision
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...