Il rapporto tra città e campagna, la carrying capacity

Lascia un commento
Urbanistica

La cementificazione del territorio danneggia irreversibilmente il suolo agricolo costringendo all’importazione del cibo.
La carrying capacity è la sola soluzione per rendere sostenibili le trasformazioni della città e far fronte all’insicurezza alimentare. Nella Carta Europea del Suolo si afferma che “il suolo è uno dei beni più preziosi dell’umanità. Consente la vita dei vegetali, degli animali, e del’uomo sulla superficie della terra.”

L’urbanizzazione speculativa deve essere limitata per tutelare gli ecosistemi e la qualità della vita dell’uomo. L’ISPRA dichiara che in Italia ogni giorno vengono impermeabilizzati 70 ettari di suolo agricolo, di cui il 47 per cento per le infrastrutture, il 30 per cento per gli edifici e il 14 per parcheggi e cantieri. La cementificazione, la deforestazione, la concimazione con sostanze chimiche e la salinizzazione del suolo dovuta a irrigazioni inadeguate e l’uso di macchinari pesanti danneggiano 8 metri quadrati di suolo agricolo al secondo. La conseguenza più grave è la perdita progressiva della carrying capacity, ovvero la capacità del suolo di offrire risorse alimentari per gli esseri viventi.

La Conferenza Europea sul Paesaggio (2000) ha sottolineato l’importanza della salvaguardia delle aree agricole e delle aree agricole urbane, ma in un contesto mondiale in continua crescita demografia è sempre più necessario un intervento immediato. Il futuro del nostro pianeta non è sostenibile. Lo dimostrano alcuni studi svolti dal Professore Shlomo Angel della New York University sulla diffusione del suolo antropizzato in relazione all’incremento demografico.

L’ambiente offre all’uomo le risorse necessarie per la sopravvivenza di un numero limitato di individui. Cementificare le aree produttive significa rendere incapace il nostro suolo di produrre risorse alimentari. Per questo il processo di urbanizzazione deve confrontarsi con la soglia della carrying capacity e pianificare in maniera sostenibile la ricucitura del rapporto tra città e campagna.

© by Tom Lowe @ Timescapes/Flickr
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...